Logo

Chi Siamo

La Ditta “Artusi Sementi” nasce nei primi anni del 1800 per opera di Giacomo Artusi che, trasferitosi da Dolo a Fiesso, continuò ed ampliò l’attività di commercio di sementi, in particolare di semi destinati alla riproduzione orticola. Egli era anche quotidianamente presente, con il suo carretto, in tutti i mercati settimanali della zona, fornendo ai suoi clienti semi di qualità destinati all’orto.

Alla sua morte, nel 1867, gli subentrò il figlio Giuseppe, che continuò nell’attività del padre.

Nei primi del novecento l’azienda passò nelle mani del figlio Alessandro.

Nel 1923 egli ampliò l’azienda aprendo a Dolo (Ve), all’inizio dell’attuale Via Cairoli a pochi passi dall’allora Piazza del Grano, un negozio di commercio al dettaglio di sementi da orto e da foraggio. Questo negozio rimase attivo sino al 1935, allor quando venne trasferito accanto alla chiesa.

Nel periodo a cavallo delle due Grandi Guerre, mentre gli uomini erano al fronte, l’attività commerciale continuò grazie all’impegno delle donne della famiglia.

Dopo la fine della seconda guerra mondiale, tre dei cinque figli maschi di Alessandro – Luigi, Armando e Gino - presero in mano la ditta ingrandendola ed aumentando i settori dove operavano.

Infatti Luigi si occupò della gestione del negozio, Gino si impegnò nell’attività all’ingrosso a Fiesso d’Artico, dando notevole impulso anche al settore floricolo con piante da giardino e da frutto, mentre Armando mantenne i contatti con i clienti o le altre ditte del settore, frequentando la Borsa di Padova e Treviso o i mercati settimanali, occupandosi dell’acquisto e della vendita di grossi quantitativi di grano tenero e mais.

Nel 1965 si rese necessario lo spostamento del negozio che venne aperto al pubblico accanto all’allora Caffè Commercio.

L’attività al minuto e all’ingrosso si ampliò ancor di più, mentre alla Ditta venne riconosciuta anche l’attività di produttrice, soprattutto di semi di leguminose e di cicorie. E’ di quegli anni anche l’avvio di relazioni per l’import di bulbi da fiore con Ditte olandesi e belghe, oltre all’importazione di semi danesi e francesi.

Con la morte prima di Armando e quindi di Luigi, si affiancarono a Gino i figli. Insieme continuarono nell’attività sino al 2000 quando si rese necessaria la chiusura del negozio di Dolo ed il trasferimento dell’attività al dettaglio a Fiesso, in un negozio più grande e con un’evidente specializzazione in sementi, piantine e prodotti per l’orticoltura.

Dal 2001 la Ditta è gestita da Alessandro che, coadiuvato dalla moglie, segue con orgoglio e passione i passi di papà Gino nell’attività al dettaglio e all’ingrosso.